fbpx
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

E. Tiveron e C. Dorigo, Frattempi / Lettere da Nordest / La Venezia che…

19 Settembre @ 18:00 19:30

Incontro con gli autori Elisabetta Tiveron e Cristiano Dorigo

🟢 Per l’accesso all’evento è obbligatorio essere in possesso di Green Pass 🟢

Dopo Porto Marghera. Cento anni di storie (1917-2017) e La Venezia che vorrei. Parole e pratiche per una città felice, arriva il terzo volume collettivo dedicato al nostro territorio.

Nordest: direzione cardinale, macro regione i cui confini geografici variano in base agli ambiti (letterario, economico, storico, culturale)e alla sensibilità personale, luogo dell’immaginario, terra (terre) di grandi scrittori, di partenze ed arrivi. Limes.

In tempi di analisi prét-à-porter, di approssimazioni, di slogan, questo libro prova ad uscire dalle stereotipie, dai luoghi comuni e ad entrare nelle nervature, nell’inconscio attraverso le parole degli autori. Il linguaggio, il ragionamento, il pensiero, lo sguardo attento, la riflessione personale e la memoria collettiva diventano antidoti alle abitudini, alla superficialità, al giudizio sommario.

Elisabetta Tiveron

Veneziana con un piede nella campagna alle porte della città (dove sono nata) e uno in laguna (ai bordi della quale vivo da molti anni), la passione per il cibo (insieme alla cicatrice di un morso di coniglio sulla punta di un dito) mi accompagna fin dalla più tenera infanzia, quando trotterellavo al fianco della nonna materna – inimitabile cuoca contadina – tra aia, campi e cucina, e affiancavo, con vanga e rastrello mignon appositamente creati, il nonno nei lavori nell’orto.

Di pari passo, sono cresciute la passione per le tematiche geo-storico-sociali, sfociata in una laurea in storia, la voglia di capire l’umanità che mi circonda, di conoscere culture diverse, ma anche di approfondire, riscoprire, non far dimenticare quella di provenienza: Venezia e il suo territorio sono una miniera inesauribile.

Da mia madre ho ereditato l’amore per i libri e per l’arte in ogni sua forma. Da mio padre, l’attivismo al fianco delle categorie più disagiate.

Ho iniziato a scrivere raccontando storie di cucina, alternando questa attività alla pratica ai fornelli. Prima in rete e dal 2008 anche in forma cartacea. Scrivere di cibo è stato il primo passo, da lì tante strade si sono aperte, e ho iniziato a percorrerle.

Al centro di ogni mio lavoro editoriale ci sono le persone e i luoghi. Le storie.

Ho all’attivo parecchi libri, come autrice e curatrice. Amo progettare i libri, oltre che scriverli. Opero anche come editor, comunicatrice, consulente editoriale, e di tanto in tanto faccio la libraia: ho allestito e gestito lo stand Kellermann al Salone del Libro di Torino per alcuni anni, ideato e gestito librerie temporanee, tra cui Spazio Venezia Industriale, dedicato a Venezia nel Novecento, in occasione del centenario di Porto Marghera.

Tengo lezioni e laboratori, organizzo eventi che ruotano intorno al mondo del cibo e dell’editoria.

Ho collaborato, e tutt’ora collaboro, con case editrici, associazioni, istituzioni, enti pubblici, scuole e università, in Italia e all’estero.
Sono socia della SIS – Società italiana delle storiche.

Cristiano Dorigo

Cristiano Dorigo lavora da oltre vent’anni come operatore sociale.

Ha pubblicato quattro libri a quattro mani (Biografia incerte con Marco De Rosa, ed. Mare di Carta; Attorno al tepore del cuore, L’anarchico Emilio e Cartoline dal fronte con Marco Crestani per Priamo-Meligrana) e due in solitaria (Homo Sapiens Nord Est, ed. Mare di Carta; cose minute di nessuna importanza, Priamo Meligrana versione ebook). Suoi racconti sono stati inseriti in opere collettive edite da Marsilio, Einaudi e Prospero. Racconti e interventi in riviste, giornali e blog italiani e statunitensi.

È co-ideatore e co-sceneggiatore del pluripremiato cortometraggio “El mostro” (Studio Liz).

Co-curatore con Elisabetta Tiveron di Porto Marghera-cento anni di storie, Helvetia editore; La Venezia che vorrei- parole e pratiche per una città felice, Helvetia editore.

Organizzatore

Venezia Da Terra
Sito web:
View Organizzatore Website

Campiglia Dei Berici

Via Nazionale, 36020 Campiglia dei Berici
Campiglia dei Berici, 36020 IT
+ Google Maps

SEGUICI

Privacy Policy Cookie Policy

Cos’è Venezia da Terra?

Venezia da Terra 2021 è una festa aperta a tutti: la festa del Veneto, della sua storia e delle sue piccole comunità. 8 comunità, numerosi luoghi storici da vivere attraverso gli eventi previsti nel nostro programma!